Politica Internazionale

AlJazeera, agente straniero

Set 23 2020

di EUGENIO GARCÍA GASCÓNPúblico

Il Dipartimento di Giustizia americano ha ordinato lunedì scorso che la rete televisiva AlJazeera venga inclusa nella lista degli “agenti stranieri”, affermando che la rete è “un agente del governo del Qatar”.

Studio televisivo di Aljazeera

La decisione è stata presa mentre rappresentanti di Israele, Emirati Arabi Uniti e Bahrain erano a Washington per firmare accordi per la normalizzazione politica ed economica.

Il Qatar ha accusato gli Emirati Arabi Uniti di essere dietro la decisione. In effetti, anche altri paesi del Medio Oriente hanno lavorato intensamente contro AlJazeera.

Diverse organizzazioni indipendenti di giornalisti americani hanno condannato la mossa, sulla base del fatto che AlJazeera è finanziata in parte con fondi del governo del Qatar.

I giornalisti americani hanno affermato che, sebbene sia vero che il governo del Qatar finanzia AlJazeera, la catena è indipendente nel trattamento delle informazioni che offre.

Hanno detto che ci sono innumerevoli mezzi di comunicazione finanziati da governi, come la BBC o l’agenzia France Presse, a cui è consentito riferire dagli Stati Uniti senza restrizioni.

Uno degli argomenti più folli usati dal dipartimento di giustizia è che AlJazeera non si riferisce all’esercito israeliano come “Forze di difesa israeliane” ma come “Esercito israeliano”, e che non usa la definizione appropriata di terrorismo.

L’etichettatura “agente straniero” fu creata durante il nazismo per fermare la propaganda filo-tedesca durante la seconda guerra mondiale.

AlJazeera è vietata in diversi paesi del Medio Oriente perché le sue informazioni non corrispondono a ciò che si aspettano i leader di alcuni paesi autoritari.

AlJazeera è probabilmente uno dei migliori canali di informazione internazionale al mondo, ei suoi programmi rivelano una grande sensibilità quando si tratta di questioni sociali e dei settori più svantaggiati della società.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *