Società Civile

Santiago del Cile, due milioni di donne in marcia per l’8 marzo

Mar 14 2020

di Pressenza

Foto di Pressenza

Non c’era mai stata una manifestazione così enorme a Santiago. L’ultima si è tenuta alla fine di ottobre dell’anno scorso, come parte dell’esplosione sociale. Quella di oggi però ha superato tutte le aspettative, con due milioni di persone in strada, soprattutto donne. Tra i partecipanti nella capitale e nelle regioni, il totale è enorme, anche se il governo si ostina a negarlo. Il reportage fotografico che pubblichiamo ci permette di apprezzare l’atmosfera festosa da carnevale, gioiosa e audace che ha prevalso nell’impeccabile giornata femminista, nonostante le difficoltà di spostamento che la partecipazione di massa ha generato, occupando entrambi i lati dell’Alameda da Cumming a Salvador.

Davanti al palazzo presidenziale della Moneda e a causa della repressione della polizia con gli idranti, si sono verificati piccoli incidenti, che però non sono riusciti a offuscare una giornata memorabile, colorata e piena di speranza.

Le immagini sono state scattate da diversi fotografi, soprattutto Helodie Fazzalari.

multitud

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *